Cerca
  • Arik Bendaud

Shabbat Bereshit



  • Accensione Candele, Minha/Kabalat Shabat 18.03

  • Shachrit ore 9

  • Minha Shabat ore 17,45

  • Moze Shabat 19.01

Seudat Shlishit con commenti su Parashat Hashavua alle ore 18,15 circa


Si consiglia lettura Shemà prima di Shahrit - "Zman Kriat Shema" entro 9.32.


IMPORTANTE - In base alle indicazioni di Misrad Habriut il nostro tempio e' aperto secondo le regole del Tav Yarok. L'ingresso di bambini e' previsto solo con tampone negativo.


TAV YAROK: A partire dal 3 Ottobre il Tav Yarok e' valido solo per chi ha avuto 3 dosi di vaccino, e' stato malato o ha effettuato seconda dose da meno di 6 mesi. Chi non rientra in queste categorie dovra' inviare ogni venerdi un tampone PCR delle ultime 48 ore per poter partecipare alle preghiere. Si prega di inviare Tav Yarok e documentazioni varie a siromcar@gmail.com o whatsapp allo 0546870541.


Le attivita' per i bambini sono sospese.


KOLLEL: Il Kolel e' aperto nei giorni Domenica, Martedi e Mercoledi dalle ore 20. Interessati ad avere ad avere un Avrech solo per voi? Contattate Edoardo 053-2240965. Il ristorante Pankina offre la pasta a chi viene a studiare.


Per supportare il nostro Minian clicca qui

Shabbat Shalom


Angolo sulla Parasha a cura di David Bedussa:


Parlare della creazione del mondo a me personalmente sembra un utopia. Non sono pronto.

È l'evento più complesso da comprendere se lo si vuole capire per davvero. Quella che sembra una storiella per bambini è l'argomento più studiato sia dalla Toràh che dalle altre materie.

Volevo quindi condividere due piccoli spunti molto attuali e interessanti.


La Torah inizia con la lettera ב quando sarebbe stato più i logico farla iniziare con la א essendo la prima lettera dell'alfabeto . Rav Rosenblum riporta il Midrash Rabbi Akivà che risponde alla nostra domanda.

La creazione inizia con la ב mentre i dieci comandamenti iniziano con la א. I dieci comandamenti rappresentano ovviamente tutta la Toràh. Viene il Midrash  e evidenzia: tutta la creazione del mondo è solamente in funzione della ricezione della Toràh proprio per questo vediamo la sottomissione della ב nei confronti della א.

Questa è la base per andare avanti. È il primo insegnamento della Toràh.

Rendersi conto che non esiste nulla che merita di esistere se non in funzione della Toràh stessa

È un concetto forte. Sembra scontato. Ma è la base. Ogni singolo elemento della natura è stato creato in funzione della ricezione della Toràh.

Shabbat Shalom.



47 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti